Criticate tutti… tranne Shakespeare

criticate-tutti-immagine

Ami leggere?
Ci sai fare con le parole?
Recensisci il tuo libro preferito in massimo venti righe.
I migliori recensori avranno l’opportunità di far parte della giuria popolare dei nostri premi letterari.
Le recensioni dovranno pervenire esclusivamente via e-mail a ilpaesechenonce@tin.it
entro il 30 settembre 2016.
Potrai criticare tutti… tranne Shakespeare!

Musica e Parole

musica-e-parole

Sabato 22 ottobre dalle ore 10 alle 18
MUSICA e PAROLE – emozionarsi con la musica, raccontarsi con le parole
corso di scrittura creativa a cura di
Federica Ravera Alfieri
I suoni della natura: l’acqua
L’ascolto: un silenzio creativo, liberare la creatività
Cascate di pensieri, cascate di emozioni
Un viaggio nel mondo della scrittura attraverso la musica, emozionarsi in viaggio
Percussioni africane
La scrittura di emozioni profonde
I ritmi delle origini, della terra e del cuore
Stravinsky – Beethoven – Liszt – Bach – Piazzolla
L’impeto della passione, la potenza della scrittura
Esploratori di realtà impalpabili
Ascoltare la musica del nostro cuore
Scrivere una partitura autobiografica
La cartina geografica delle nostre emozioni

Non è richiesta nessuna competenza specifica né nel campo musicale né in quello della scrittura.

Info e iscrizioni: ilpaesechenonce@tin.it – 377.1246697

 

8-9 ottobre: torna la scrittura by night!

scrittura by night

Si inizia alle ore 22.00 e si tira mattino con letture, chiacchiere e scrittura fino alla meritata colazione!

Prendiamo spunto da un sogno che abbiamo fatto e proviamo a trasformarlo in un racconto.
La sfida: costruire una storia coerente (con un inizio, uno svolgimento e una fine) a partire dalla sostanza di cui sono fatti i sogni, sfuggente, imprevedibile e apparentemente assurda, come spesso è l’ispirazione.

• Trascriviamo un sogno che abbiamo fatto
• Individuiamone gli elementi narrativi
• Diamo ordine al caos
• Scriviamo il nostro “racconto su base onirica”

Letture da:
– Schnitzler
– Cortázar
– Murakami

Maratona di scrittura in notturna

Corso di scrittura by night
25 e 26 giugno
sabato e domenica
Bergamo
colazione compresa

scrittura by night

“A volte i capolavori nascono per caso, quando si viene a creare quella particolare alchimia che favorisce o incoraggia il processo creativo, nel contesto di situazioni inaspettate e di luoghi che fungono da catalizzatore alla fantasia” – si legge nell’introduzione al Frankenstein di Mary Shelley, concepito all’interno della leggendaria Villa Diodati, a Ginevra, in una notte di tempesta.
“Ognuno di noi scriverà una storia di fantasmi”, disse Byron ai suoi ospiti, senza sapere che da un gioco tra amici letterati sarebbe nata un’opera immortale.

E se provassimo anche noi a fare questo gioco?
Un tema comune, un luogo magico ed evocativo, una notte intera da riempire di parole.

Maratona di scrittura in notturna al Paese che non c’è, nella splendida cornice del nostro cortile.
Si inizia alle 22 e si tira mattino con letture, chiacchiere e scrittura… fino alla meritata colazione!

Per info e iscrizioni: ilpaesechenonce@tin.it