“La creatività è contagiosa. Trasmettila.” Albert Einstein Il Paese che non c’è a CREATTIVA

Il Paese che non c’è a CREATTIVA

Fiera Nazionale delle Arti Manuali a Bergamo

Vi aspettiamo venerdì 5 ottobre con il nostro laboratorio di scrittura dalle ore 14.30 alle 18.30.
Prenotatevi!!

LOCANDINA CREATTIVA

Laboratorio di scrittura creativa

foto-per-laboratori-come-nascono-le-storie

Come nascono le storie

Un protagonista, un luogo, un tempo, dei personaggi e le loro azioni: ecco gli ingredienti fondamentali di ogni buona storia.
Proviamo insieme a costruire una storia che abbia un inizio, uno svolgimento e una fine, all’insegna della creatività.
Con le ricette giuste tutti possiamo riuscirci!

 Durante il laboratorio scopriremo strategie, strumenti ed esercizi replicabili in aula con allievi di ogni età.

Programma:

I personaggi

Una storia senza personaggio non esiste. Il personaggio crea l’azione, l’azione crea la storia, quindi senza personaggio non c’è storia. Ma come si costruisce un buon personaggio?

Il dialogo

I vari modi di scrivere un dialogo. Dimmi come parli e ti dirò chi sei: che tipo di parole usa il personaggio? Questione di ritmo.

L’ambientazione

L’importanza dei dettagli. Descrivere per coinvolgere, usando tutti e cinque i sensi.
Le grandi potenzialità della scrittura.

Esercizio:

CHIUDI GLI OCCHI
Scrivere con gli altri sensi: l’udito

Un re in ascolto, Italo Calvino

In Sotto il sole giaguaro Calvino dichiara di voler parlare dei cinque sensi “per dimostrare che l’uomo contemporaneo ne ha perso l’uso”.

In quest’epoca delle immagini, in cui la vista è sovra-stimolata da cinema, TV, internet, pubblicità e videogiochi, spesso dimentichiamo il potere di udito, olfatto, gusto e tatto.

Proviamo a ritrovarli nella scrittura, perché – come dice Calvino – “affinare i propri sensi significa riscoprire quello che già conosciamo o, semplicemente, quello che pensavamo di conoscere fino ad adesso”.

Il laboratorio a cura dell’Associazione culturale Il Paese che non c’è di Bergamo sarà condotto da

Angela Sabella: laureata in Lettere Moderne, Presidente dell’Associazione culturale Il Paese che non c’è. Formatore e consulente editoriale, allieva di Dacia Maraini, Giuseppe Pontiggia e Stefano Benni
e
Silvia Gilardi: laureata in Lettere Moderne, diplomata in Scrittura&Storytelling alla Scuola Holden di Torino. Docente di scrittura creativa, ghostwriter e collaboratrice editoriale.

***

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s